Successo: 5 modi per riconoscerlo

Una grossa parte della società vuole farci credere che per avere successo bisogna possedere una grande proprietà, fare vacanze in luoghi esotici, guidare macchine costose e vestire griffati dalla testa ai piedi.

Fin dalla più tenera età veniamo bombardati da queste falsità. Cresciamo con la convinzione che per avere successo bisogna accumulare beni materiali.

In realtà stiamo rincorrendo un’illusione. Non sono pochi i benestanti che dichiarano di essere insoddisfatti della loro vita nonostante il patrimonio accumulato. Anzi, le ricerche dimostrano che perseguire inesorabilmente un ideale materialista, contribuisce a creare terreno fertile per ansia e stress.

Non è facile smettere di credere che il successo si misuri dal conto in banca. Tuttavia, spostare il punto di vista da questa convinzione è il primo passo per liberarsi da stereotipi limitanti e iniziare il viaggio verso la vera libertà.

Ecco 5 modi per ridefinire l’idea di successo e riconoscere il suo vero valore.

1- Capire che la salute è la ricchezza più grande.

Bisogna pensare al cibo come a un carburante. Ciò che introduciamo nel corpo determina il nostro modo di pensare e sentire. Prestare attenzione alla dieta è fondamentale per il nostro benessere generale e ha un impatto diretto sulla nostra capacità di operare con successo.

2- Creare spazio e tempo per la cura personale.

Introdurre piccoli intervalli durante la giornata per prenderci cura di noi stessi è gratificante, anche se non riceviamo nessuna ricompensa di natura finanziaria.

3- Non cadere nella trappola dei media.

Magazine

I media amano dirci cosa dobbiamo comprare per sentirci bene. È in questo modo che innumerevoli riviste fanno milioni, sono bravissime a mettere in evidenza quello che ci manca e cosa dobbiamo acquistare per essere più magri, giovani e sexy. Fare scelte autonome, senza essere pilotati da altri, è un ottimo modo per acquistare fiducia in se stessi e iniziare il cammino verso il nostro successo personale.

4- Essere grati.

Quando riusciamo ad essere grati per ciò che abbiamo e per quello che siamo riusciti ad ottenere, le preoccupazioni e le ansie per quello che non abbiamo diventano meno pesanti. La consapevolezza è una vera e propria disciplina, ma le ricompense che si ricevono dall’apprezzare ogni piccolo dono della vita, superano di gran lunga quelle momentanee di un nuovo acquisto.

5- Prestare maggiore attenzione alla vita e meno ai “Mi piace”.

Il successo non si misura da quanti amici abbiamo su Facebook, o da quante persone hanno cliccato sul nostro post. I social madia sono uno strumento straordinario, ma non tutti hanno ancora imparato ad usarlo. Molta gente è impegnata a far vedere agli altri come è bella la loro vita, dimenticandosi di viverla.

 

via / foto source: 1 2

 

Potrebbero interessarti anche...

Accetto
Questo blog utilizza cookies di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze e rendere migliore la navigazione. Se vuoi saperne di più, clicca qui. Accettando, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.
Show Buttons
Hide Buttons