Come preparare il giardino all’autunno

L’autunno sta arrivando, è il momento di stilare una lista delle cose da fare per far brillare il vostro giardino anche in questa stagione.

A settembre si gode ancora degli ultimi raccolti estivi, ma bisogna preparare il giardino per la raccolta autunnale, anch’essa ricca di odori e sapori.

Ecco alcuni appunti da aggiungere alla lista di cose da fare in giardino prima dell’inverno.

1– Raccogli i pomodori più maturi e usali per fare la salsa che utilizzerai nei mesi più freddi.

2– Se alcune piante estive sono ancore produttive (pomodori, peperoni ecc.), coprile prima che vengano colpite dalle tipiche ondate di freddo di fine estate.

3– Quando le colture raggiungono la fine della loro produttività, rimuovile dal giardino e aggiungile alla compostiera.

trapiantare

4– Prepara dei vasi per trapiantate le spezie che hai lasciato in giardino tutta l’estate. Molti odori come prezzemolo, basilico, erba cipollina, coriandolo e simili, sono facili da curare anche in casa. In questo modo non dovrai rinunciare ai benefici delle spezie fresche neanche nei mesi invernali.

5– Ripulisci le piante d’appartamento che sono state all’aperto durante la bella stagione, e rientrale in casa prima che li colpisca il primo gelo.

6– Inizia un nuovo progetto di compostaggio con tutte le rimanenze che hai accumulato dopo la pulizia del giardino: erba tagliata, foglie secche e le piante rimosse.

Per non sbagliare, vedi anche le 7 cose che non si dovrebbero mai compostare.

Il giardino, con la dovuta manutenzione, può regalarci momenti di relax anche in autunno, non priviamocene solo per pigrizia.

 

via / foto source: 1 2

 

Potrebbero interessarti anche...

Accetto
Questo blog utilizza cookies di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze e rendere migliore la navigazione. Se vuoi saperne di più, clicca qui. Accettando, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.
Show Buttons
Hide Buttons