Asparagi, bocconcini di pollo e riso

Se non si ha voglia di rimanere molte ore ai fornelli per cucinare un primo,  un secondo e un contorno, ma non si vuole rinunciare ad un pasto completo sano e nutriente, i piatti unici sono una fantastica soluzione. Il piatto unico che prepariamo oggi prevede i carboidrati del riso (integrale o bianco), le proteine del petto di pollo e i minerali e le vitamine degli asparagi. In questa semplice ricetta non mancheranno le spezie, fondamentali per risaltare i sapori principali e conferire al piatto un profumino da far venire l’acquolina in bocca. I tipi e le quantità di spezie da usare devono seguire i gusti dei commensali. In questa ricetta sono stati usati il sale, l’aneto e il prezzemolo.

Asparagi, bocconcini di pollo e riso

Asparagi e pollo

 DOSI PER: 2 persone | DIFFICOLTÀ: Facile | TEMPO COMPLESSIVO: 30 minuti
 INGREDIENTI
favicon 100 g di riso (bianco o integrale)
favicon 250 g di brodo di pollo (a basso contenuto di sodio se usate quello già pronto)  
favicon 235 ml d’acqua
favicon 135 g di asparagi freschi, tagliati a tocchetti non troppo piccoli
favicon 1 petto di pollo disossato senza pelle, tagliato a bocconcini di media grandezza
favicon Il succo di mezzo limone
favicon 2 cucchiai di olio d’oliva
favicon Una manciata di aneto fresco o essiccato (oppure rosmarino o salvia)
favicon Sale qb
favicon 1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato
PROCEDIMENTO
  1. Portare ad ebollizione il brodo di pollo e cuocere il riso (15 minuti circa per quello bianco, 30 minuti abbondanti per quello integrale).
  2. Aggiungere mezzo bicchiere d’acqua in una pentola antiaderente di 24 cm e portare ad ebollizione. 
  3. Aggiungere gli asparagi, fare ritornare il bollore, coprire con un coperchio, abbassare la fiamma e far cuocere per 3 minuti circa.
  4. Scolare gli asparagi e metterli da parte. 
  5. Pulire la padella con un tovagliolo di carta. Ungere la padella con un po’ d’olio d’oliva e farla riscaldare a fuoco medio-alto fin quando non sarà ben calda.
  6. Aggiungere i tocchetti di pollo e fare cuocere per circa 3 minuti per lato, o fin quando non saranno ben cotti. Mescolare spesso per avere una cottura uniforme senza bruciature.
  7. Togliere la padella con il pollo dal fornello e aggiungere gli asparagi precedentemente cotti.
  8. Unire il succo di limone, l’olio d’oliva, l’aneto e il riso cotto precedentemente. Prima di servire cospargere il prezzemolo fresco tritato.  

Gli asparagi con bocconcini di pollo sono un piatto da consumare caldo,  il giorno dopo perde gran parte del suo sapore, tuttavia potete tenerlo in frigo per uno o due giorni senza problemi, ma si consiglia di dosare bene gli ingredienti per non far rimanere avanzi.

via / foto source: 1

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Accetto
Questo blog utilizza cookies di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze e rendere migliore la navigazione. Se vuoi saperne di più, clicca qui. Accettando, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.
Show Buttons
Hide Buttons